Viterbo Christmas Village 2020: vi aspettiamo numerosi il prossimo anno

viterbo christmas 2020

Per il 2020 stavamo progettando un’edizione del Viterbo Christmas Village spettacolare ed affascinante.

Tra le vie di uno dei Centri Storici più belli e suggestivi d’Italia, eravamo pronti per ricreare il magico mondo fatto di fate, elfi e renne che tanto avete amato lo scorso anno.

La nostra idea era quella di ricreare e rendere ancora più belle ed incantate le atmosfere natalizie che ogni anno migliaia di turisti ritrovano tra le vie di una magica Viterbo.

Purtroppo il COVID ci ha impedito di mettere in pratica e realizzare tutte le idee e le attrazioni che stavamo pianificando.

Ed ecco che in moltissimi ci state chiedendo “ma quest’anno ci sarà il Viterbo Christmas Village?

Le manifestazioni locali con prevalente carattere commerciale e anche quelle di natura fieristica, come nel caso dei cosiddetti mercatini di Natale, ma realizzate fuori dell’ordinaria attività commerciale in spazi dedicati ad attività stabile o periodica di mercato, sono da assimilare alle fiere e sono quindi vietate.

Questo è quanto si legge sul sito del Governo, in merito alle domande frequenti sulle misure adottate nel Dpcm del 3 novembre scorso.

La risposta è la stessa per tutte e tre le zone (rossa, gialla o verde).

Per questa ragione il Viterbo Christmas Village quest’anno non potrà essere svolto, ma questo non significa che noi ci fermeremo.

Una volta piegata la pandemia torneremo più belli e spettacolari che mai, potrete godere di tutte le nostre attrazioni, dalla Casa di Babbo Natale, alla Fabbrica della Befana, dalle Poste dei bambini, al nostro splendido Presepe nel caratteristico palazzo Papale oltre a tantissime nuove attrazioni, giochi e magiche atmosfere.

Perché come diceva Charles Baudelaire

“Quei giuramenti, quei profumi, quei baci infiniti, rinasceranno.

Vi aspettiamo quindi a Novembre 2021, noi ci saremo e speriamo che tutti insieme potremo finalmente festeggiare un nuovo rinascimento sia culturale che emotivo.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *